Storia.

La Regione Molise nasce nel 1963 per distacco dall'antica regione Abruzzi e Molise, diventando la ventesima regione d'Italia, dapprima con la sola provincia di Campobasso e dal 1970 anche con la provincia di Isernia.

Il nome della Regione compare nel medioevo centrale per identificare una contea di appartenenza della famiglia normanna dei de' Moulins, che arrivata in Italia Meridionale con gli Altavilla divenne fra le maggiori casate del regno, fino a costituire la Contea del Molise (sec- XI-XII).

 

Geografia.

La superficie della regione è divisa quasi equamente tra zone di montagna, il 55,3% del territorio, e zone collinari, del 44,7% del territorio. La zona montuosa si estende tra l'Appennino abruzzese e l'Appennino Sannita. I Monti della Meta (2241 m) formano il punto d'incontro della linea di confine tra il Molise, l'Abruzzo e il Lazio. Poi ci sono i Monti del Matese che corrono lungo il confine con la Campania e raggiungono i 2050 metri con il monte Miletto. A oriente, la zona del Subappennino (Monti dei Frentani) digrada verso il mare con colline poco ripide e dalle forme arrotondate. Il clima e di tipo semi-continentale, con inverni generalmente freddi ed estati calde. Sulla costa il clima è più gradevole, man mano che si procede verso l'interno l'inverno diventa via via più rigido e le temperature si abbassano notevolmente (Campobasso nel periodo invernale è una delle città più fredde d'Italia). Anche l'estate risulta più gradevole sulla costa dove spesso soffiano brezze che rendono più dolci i mesi caldi.

 

Demografia

La popolazione del molise è così distribuita tra le sue due province:

 

 

Pos. Provincia Abitanti capoluogo Abitanti provincia
1 Provincia di Campobasso 51.337 231.330
2 Provincia di Isernia 21.831 89.069

 

 

 

Minoranze etno-linguistiche

Nel territorio molisano sono presenti alcune minoranze linguistiche, site tutte nella Provincia di Campobasso. Le principali sono quelle croate, parlate in particolare nei comuni di Montemitro, Acquaviva Collecroce e San Felice del Molise (uniche in Italia), e albanese, parlate soprattutto a Campomarino, Ururi, Portocannone e Montecilfone

CLICCA il logo PER LE NEWS
CLICCA il logo PER LE NEWS

lo spettacolo "Catarina Voce de lu passate"

Frosolone 2013premiata la sposa di Baranello